1minuto/i il tempo di lettura (205 parole)

Noel : 'Le pecore mi hanno preparato al pubblico USA'

Sull'eterno dibattito relativo alla capacità di band e artisti britannici di fare breccia presso il pubblico d'oltreoceano è tornato in questi giorni Noel Gallagher: il quasi mai diplomatico Noel ha dato una descrizione piuttosto tranchant e affato lusinghiera delle platee americane nel corso di un'intervista rilasciata al Times, durante la quale ha rievocato l'esperienza che visse con suo ex gruppo durante le session di registrazione di "(What's The Story) Morning Glory", il secondo album consegnato nel 1995 ai mercati dai fratelli Gallagher che consacrò la band di "Wonderwall" a fenomeno mondiale. Il disco fu registrato presso i Rockfield Studios, in Galles, prestigiose sale frequentate in passato anche da - tra gli altri - Coldplay, Simple Minds, Rober Plant, Stone Roses e Queen, che vi registrarono "A Night at the Opera".

La struttura, locata nella contea di Monmouth, è immersa in un contesto in tutto e per tutto rurale, dominato da grandi pascoli occupati da enormi gregge di pecore.

"Ricordo di aver visto, fuori dalla finestra, questo gregge di pecore", ha spiegato il maggiore dei fratelli Gallagher: "Mentre cantavo mi fissavano in modo inespressivo, non sembravano affatto impressionate. Di certo mi hanno preparato al pubblico americano, un pubblico di stolidi pecoroni". 

VIDEO - L'orchestra filarmonica della BBC ha regis...
Aggiornamento classifica Mtv Unplugged di Liam Gal...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to http://www.oasisitalia.it/