Please update your Flash Player to view content.

Prossimi eventi

Calendario eventi

loader

Facebook Connect Login

Connect with Facebook

Noel intervistato dalla radio key 103 prima dei due concerti di Manchester 2002

Data : 09/2002

Fonte: radio Key 103

 Aveva detto che gli anni stavano passando, ma Noel Gallagher ha ancora dentro di sè il fascino degli Oasis, specialmente quando il tifoso del Manchester City critica il Manchester United
 
 Mentre visitava gli studi di radio Key 103 per una intervista prima dei due concerti tutto-esauriti all’Old Trafford, si è presentato con una chitarra da dare al giocatore del Manchester United Gary Neville, chitarra che Neville gli aveva lasciato nella speranza che Noel gliela firmasse.
 
 La star accettò, ma disse: "Se lui ha un figlio, non gli lascerei leggere questo".
 
 Don’t Look Back in Anger è stato il titolo di una delle più famose canzoni degli Oasis, ma il messaggio che Noel aveva scritto conteneva più di un’allusione dal sapore amaro.
 
 Ha scritto: "Caro Gary, quanti cappellini hai dell’Inghilterra? Quanti te ne meriti? Te lo dico io: nessuno. Tanti saluti, Noel Gallagher. MCFC."
 
 Il messaggio conteneva anche una esclamazione, ed era segnata con una X. Ha anche riempito la chitarra Epiphone con la bandiera inglese dipinta sopra, quella preferita da Noel, scrivendoci sopra MCFC (Manchester City Football Club) un sacco di volte.
 
 Durante l’intervista con Key 103, Noel ha parlato a proposito del suo amore per il Manchester City e la sua tristezza sul fatto che il club si sposterà dallo stadio Maine Road allo stadio City of Manchester, l’anno prossimo
 
 "Penso che mi mancherà solo la camminata da Levenshume a Moss Side, è molto speciale. Ho capito che col tempo ti devi spostare, ma sarà un po’ strano non vedere i tantissimi Cockney (abitanti di Londra, n.d.cri) camminare attraverso Mosso Side il mercoledì sera", ci ha detto Noel.
 
 Ha anche aggiunto di aver programmato di volerlo fare per ogni match casalingo di questa stagione, e sarà presente domenica, prima del secondo concerto al Lancashire County Cricket Ground. "E’ grandioso. Incontri i tuoi amici per una birra prima della partita, poi vai da tua mamma per un panino e poi prendi il treno per tornare a Londra."
 
 Ha detto anche che stava pensando ai concerti di Manchester.
 
 "Fortunatamente i concerti di questo weekend saranno migliori di quelli fatti a Maine Road, anche se dipenderà, perchè non si possono programmare cose come queste. Penso che sarà un po’ ventoso, ma io sarò sul palco e quindi non mi devo preoccupare."
 
 Noel sembra anche essere in lotta con la sua età avanzata. Molte volte durante l’intervista si è riferito al fatto che lui ha 35 anni. Ha anche detto che lui vuole cancellare la sua immagine di cattivo ragazzo.
 
 "Non mi considero un cattivo ragazzo. E’ imbarazzante voler fare il cattivo ragazzo a 35 anni. Scrivo solo cose che probabilmente altri non potrebbero scrivere. Ho 35 anni e non conosco molte persone della mia età che avrebbero potuto scrivere una canzone come Hindu Times."
 
 E butta giù i giovani pretendenti che hanno lanciato la sfida al trono degli Oasis, come Travis e Cold Play.
 
 "Sono tutti più giovani di me di circa 10 anni. Quando avranno 35 anni vedremo come saranno"
 
 Sui malumori più riportati sulla band, Noel ha detto che voleva solo dire: "Non ho mai lanciato un insulto nella mia vita. Fin quando in camerino ci sarà un Guinness e una cartina Rizla, allora sarà tutto OK."
 
 Smentita questa affermazione, ha anche aggiunto che non vuole più partecipare a Top of the Pops, da quando la band è stata "trattata male" durante la loro ultima apparizione.
 
 "Ci hanno sfumato, amico. Non ci torneremo mai più"
 
 Ci ha anche rivelato che è stato un avido fan di I'm a Celebrity - Get Me Out Of Here. Ha detto che le uniche star con cui vorrebbe andare a fare un giro sono Christine Hamilton e Tara Palmer Tomkinson.
 
 "Mi piacerebbe andare a fare un giro in città con Christine Hamilton. Sembra una con la risata facile", ci ha detto.
 
 Mai timido a dire la propria opinione, Noel ha detto che la gente può amarlo e può anche odiarlo, aggiungendo che lui ha preso tutto dalla sua mamma irlandese Peggy
 
 "Posso alzarmi e guardarmi allo specchio ogni mattina e non mi vergogno di quello che sono. Se alla gente non piacciono le mie opinioni, non dovrebbero chiedermele".
 
 Alla fine, 100 000 rock fans scorreranno attraverso i cancelli del Lancashire County Cricket club questo weekend per i due spettacoli tutto-esaurito degli Oasis.
 
 Il club si aspetta di incassare più di un milione di sterline dal suo ultimo azzardo pop.
 
 Ma sfortunatamente i residenti che abitano vicino all’Old Trafford hanno detto che dovranno mettersi i tappi per le orecchie.
 
 A giugno, avevano tentato di intraprendere azioni legali per fermare i grandi concerti e si dovranno incontrare con i proprietari del club la prossima settimana.
 
 Pat Golding, colui che cura gli interessi dei residenti insieme a Lynnie Jenckinson ha detto: "Questo è un test. Vedremo quello che accadrà. Non siamo molto contenti. Siamo in contatto con il club e si è instaurato un dialogo".

 

Shine a light

Secondo singolo

Second Bite of the Apple

Second Bite of the Apple

Primo singolo Beady Eye

Flick of the finger

Video di 'Flick of the Finger'

Uscite Discografiche

BE

cover-be-172

Band: Beady Eye

Album:BE

Uscita: 11 Giugno 2013

Store ufficialequi

 
International Magic At The O2 (DVD)

cover-dvd-international-magic

Band: Noel Gallagher's high flying birds

Dvd: International Magic At The O2

Uscita: 15 Ottobre 2012

Versione: Doppio Dvd, Doppio Dvd + Cd, Bluray

Store ufficiale: qui