I Metallica scherzano su Glastonbury: "Suoneremo Wonderwall"

Il bassista dei Metallica, Lars Ulrich, ha scherzato sul fatto che la band potrebbe aprire il suo show a Glastonbury con una cover di "Wonderwall" degli Oasis. Parlando al Guardian, il batterista ha dichiarato che vuole replicare l'apertura che diede Jay Z alla sua performance del 2008, quando Mr Carter si esibì dopo che Noel Gallagher aveva detto che il rapper non era la persona giusta per un ruolo da headliner al festival inglese. "Jay Z salì sul palco e suonò 'Wonderwall' giusto? Magari noi potremmo fare la stessa cosa e fare la nostra versione di questa canzone. Cominciamo da 'Wonderwall' e poi andiamo avanti. In realtà noi andremo là fuori e saremo noi stessi, cercando di essere orgogliosi di quello che stiamo facendo". Nelle ultime settimane la presenza dei Metallica sul palco dello storico festival inglese è stata oggetto di discussioni e di polemiche visto che si tratta della prima volta per una band metal nel ruolo di headliner.


Stampa   Email