1minuto/i il tempo di lettura (220 parole)

Noel Gallagher vuole vendere le sue hit che valgono 200 milioni

200 milioni di sterline. Vale a dire 233 milioni di euro. È il valore stimato del catalogo degli Oasis, che comprende hit come  "Live forever", "Some might say", "Wonderwall" e "Don't look back in anger". Noel , che ne è l'autore, è ora intenzionato a venderlo. Il più grande dei due fratelli alla guida della band simbolo della storia del britpop, 75 milioni di copie vendute a livello mondiale con i suoi dischi, in una recente intervista ai microfoni del podcast "Funny how?", condotto da Matt Morgan, ha spiegato che nel 2025 i master dei brani torneranno di sua proprietà e che con molta probabilità se ne sbarazzerà:

"Tutte le canzoni torneranno a me nel 2025. Con quei pezzi ottieni una straordinaria quantità di denaro. Si pensi solo al fatto che ogni volta compaiono nelle pubblicità di McDonald's. Che fai? Le lasci ai tuoi figli? Sciocchezze: non riconoscono alla musica il giusto valore. Meglio prendere i 200 milioni di sterline e comprarti un super-yacht o un aereo. Penso che farò proprio così. Comprerò un superyacht e lo chiamerò Mega Mega White Thing. Passerò un anno sperduto in mezzo al mare. Le persone potranno venire a farmi visita. Farò prendere un aereo al mio parrucchiere, Neil, e pagherò 40 mila sterline per un taglio di capelli". 

"Back The Way We Came" esordisce al numero 1 in UK
Noel nostalgico: "Liam era uno spettacolo. E noi i...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.oasisitalia.it/